Quando succedono pasticci e buona Pasqua

>> domenica 4 aprile 2010

Ho voluto chiamare questo blog "pentole e pasticci" perché pur essendo una grande appassionata di cucina, non posso certo ritenermi uno chef da Cordon Bleu. Capita molto spesso, specialmente quand'è la prima volta, che le ciambelle non riescano col buco. Serve da insegnamento, a capire dove si è sbagliato così da non ripetere lo stesso errore in seguito. Vedete l'impasto qui sopra? Questa è l'unica foto decente di quella che doveva essere la mia colomba di quest'anno. Sono partita in quarta con l'idea di preparare una colomba da ZERO, e per zero intendo senza impastatore e senza stampo adeguato. Forse ho peccato un pò troppo di inesperienza. Da questo ho imparato che:
-se non vuoi farti venire le braccia e le spalle da scaricatore di porto a furia di impastare, compra un'impastatrice. Non importa se sia un modello base, l'importante è che faccia fatica al posto tuo.
-se vuoi che il tuo impasto finale somigli a una colomba, non cuocerlo negli stampi da torta al formaggio. Eviterai che si trasformino in una sorta cactus dolci. La prossima volta comincia a chiedere da FEBBRAIO gli stampi giusti agli unici due negozi che li vendono nella tua città.
-non lesinare sulla quantità di burro. Se nella ricetta c'è scritto 250g un motivo ci sarà.
-per lo stesso motivo, 40 minuti sono 40 minuti non applicare lo stesso metodo di cottura di una torta a un lievitato così complesso.
Ho voluto farvi fare due risate. La realtà è che l'impasto è venuto magnificamente, il problema è stata la cottura che mi ha lasciato un involucro esterno di una pizza dolce e un'interno poco soffice (complice la mancanza di adeguato burro). Grazie al cielo, almeno il sapore era buono, per essere la prima volta non è andata così male. La prossima volta andrà meglio.
Intanto, buona Pasqua a tutti voi!

1 commenti:

Cristina 5 aprile 2010 09:25  

Ciao, io dopo aver fuso tre sbattitori mi sono decisa a comprare un'impastatrice e ti assicuro che i risultati nei lievitati sono completamente diversi, perchè l'impasto prende aria cosa che non avviene facendolo a mano, quindi ti consiglio di procurartene una ce ne sono di valide a poco prezzo io ho una clatronic costata solo 99,00 euri.
un caro saluto e auguri anche se i ritardo.

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento, un saluto, qualche consiglio? Accomodati pure, questo spazio è tutto tuo :)